Dimissioni per giusta causa.

Normalmente quando un lavoratore dipendente intende dimettersi deve dare un congruo preavviso al datore di lavoro. Le dimissioni per giusta causa, invece, non richiedono alcun preavviso, quindi il dipendente può interrompere immediatamente il rapporto di lavoro. Le dimissioni per giusta causa, inoltre, danno il diritto di richiedere l’indennità di disoccupazione atteso che lo stato di …

Dimissioni per giusta causa. Leggi altro »

Licenziamento per giustificato motivo oggettivo

Il datore di lavoro può intimare licenziamento al lavoratore dipendente “per ragioni inerenti all’attività produttiva, all’organizzazione del lavoro e al regolare funzionamento di essa”: si tratta del c.d. licenziamento per giustificato motivo oggettivo. Alcuni esempi di giustificazione sono: la crisi dell’impresa, la cessazione dell’attività o anche solo il venir meno delle mansioni cui è assegnato …

Licenziamento per giustificato motivo oggettivo Leggi altro »

Call Now ButtonChiama Ora
WhatsApp chat